Categories
Senza categoria

Dal 3 giugno l’Italia riapre le frontiere con l’Ue

Via libera anche agli spostamenti tra Regioni

Riportiamo l’articolo de “Il Sole 24 ore”

Per muoversi dentro la regione in cui si vive, a partire dal 18 maggio 2020, non sarΓ  piΓΉ necessaria l’autocertificazione. Gli spostamenti saranno liberi – anche se permane il divieto di assembramento – e si potrΓ  far visita anche agli amici oltre che ai congiunti. Per la mobilitΓ  extra-regionale bisognerΓ  aspettare invece il il 3 giugno, anche se resta la possibilitΓ  di spostarsi tra una regione e l’altra (con autocertificazione) per stato di necessitΓ , salute e lavoro. Sempre dal 3 giugno riaprono anche le frontiere. Si potrΓ  entrare in Italia dall’Unione europea e da tutta l’area Schengen senza doversi sottoporre ai 14 giorni di isolamento imposti dalla quarantena scattata con l’epidemia.

Tutte le attivitΓ  commerciali possono riaprire dal 18 maggio
Riaprono dal 18 maggio tutte le attivitΓ  economiche, produttive e sociali (bar, ristoranti, stabilimenti balneari, parrucchieri, estetisti, piscine , palestre, musei) che Β«devono svolgersi nel rispetto dei contenuti di protocolli o linee guida, idonei a prevenire o ridurre il rischio di contagio nel settore di riferimento o in ambiti analoghi, adottati dalle regioni o dalla Conferenza delle regioni e delle province autonome, nel rispetto dei principi contenuti nei protocolli o nelle linee guida nazionaliΒ». In assenza di quelli regionali Β«trovano applicazione i protocolli o le linee guida adottati a livello nazionaleΒ».

Un principio che verrΓ  ribadito anche dalΒ nuovo DpcmΒ che sarΓ  varato probabilmente nella giornata di sabato 16 maggio e nel quale rientreranno anche le linee guida indicate dalle regioni. Le misure limitative delle attivitΓ  economiche e produttive possono essere adottate, nel rispetto dei principi di adeguatezza e proporzionalitΓ , con provvedimenti statali o, Β«nelle more di tali provvedimenti, dalle RegioniΒ».

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *